Risultati 2a Tappa MDL Gimkana!

Sabato, 06 Luglio 2024 23:28

Il 30 Giugno si è svolta la seconda tappa del campionato regionale Umbro di Monta da Lavoro Veloce Specialità Gimkana, nel centro ippico Horse Trekking Poggio delle Corti a Marsciano (PG).

Dopo una prima tappa sofferta a causa del tempo instabile, finalmente una giornata tipicamente estiva che ha permesso di far divertire tutti i cavalieri.

Le figure federali presenti sono state il vice presidente Lorenzo Bevilacqua, il referente di disciplina Lucio Sabatini e la segreteria Luisa Posati, gruppo unito e compatto affinché tutto possa essere svolto nel migliore dei modi.

Come nella prima tappa, a tagliare per primo le fotocellule sono state le categorie Pony Passo & Trotto e Pony, dove a distinguersi nella Passo & Trotto sono stati, Crispini Cristian su Gonzales, Marginean Marconi Asia Melissa su Blumarin ed a distinguersi con un primo posto come già fatto nella prima tappa Lisci Maria Sole su Speedy, nella Pony, questa volta sale sul terzo gradino del podio Zaffini Flavio su Speedy, sul secondo gradino sale Nocchi Giada sull’instancabile Speedy, mentre sul primo Mochetti Elena su Ernesto.

 

Nella categoria Principianti Under 17, il podio è tutto al femminile, terzo posto per Menghini Camilla su Ernesto, al secondo posto sale Quintili Azzurra su Florence, al primo posto sale Emma Paolucci su Florence.

Nella Principianti, la categoria che fa da trampolino di lancio per i cavalieri che il prossimo anno andranno in avviamento, troviamo Cavuoto Vittorio su Domenec al terzo posto, al secondo posto Quondam Domenico Sara su Zizzu, mentre a vincere questa seconda tappa è Mannucchi Erika su Hermes.

Nella categoria Avviamento Start, abbiamo avuto il piacere di introdurre una nuova promessa, una ragazza che ci farà sicuramente divertire ed avrà modo di crescere Giulia Antonini su Captain Campari, per lei un percorso netto.

Passiamo alla categoria Avviamento Junior, sul terzo gradino sale Venturi Eva su Florence, un secondo posto per Antonini Sara su Captain Campari, mentre ad avere la meglio è Tordi Matteo su Amir.

Avviamento Senior, una categoria che dopo due anni vede aumentare i numeri dei partecipanti, dopo uno sfortunato Maioli Francesco che si deve accontentare di un quarto posto, vediamo salire sul primo gradino del podio Righetti Barbara su Unico Rn, sul secondo gradino del podio sale una new entry di questa disciplina, Giostrelli Ilaria su Minerva, mentre a confermare una grande prestazione e a salire sul gradino più alto del podio è Quintili Fabio su Nadir Luana Rabians.

Categoria Cavalli Debuttanti, Folignoli Fabio su Eva doble iceland ci ha dimostrato una grande prestazione come ultimamente sa fare, attendiamo il rientro di Ceccchini Luca, che a causa di un infortunio ha dovuto allontanarsi dai campi di gara.
Due cavalieri che diranno la loro ai prossimi campionati italiani.
 

La categoria Open Umbra composta da Sabatini Lucio, referente di disciplina e Sensolini Luca, punto di riferimento della squadra, si coordinano per avere un gruppo unito e compatto, per poi affrontare l’obbiettivo finale dell’anno agonistico, i Campionati Italiani.

Ottime le prestazioni, il tempo più basso è stato quello di Luca su Joby Snap ma con qualche errore di troppo, infatti in netto di Lucio su Art Olena Falling Star cavallo ancora giovane ha avuto la meglio.

Nella categoria Amatori grande performance per Antonini Alessio, ma a causa di una distrazione proprio nella battuta finale del percorso, si è dovuto accontentare di un NO TIME “PECCATO”, medaglia di legno per Elisei Anna su Light Showtime binomio sempre in crescita, sul primo gradino del podio, sale Proietti Federico su Figlio Star Light, binomio molto affidabile ma ancora non al top della forma, sul secondo gradino del podio sale Stefano Patrizi su Andrade, cavaliere di elevata esperienza, mentre sul gradino più alto del podio, con un eccellente prestazione ed un percorso netto, sale un ex cavaliere Umbro Neri Arturo su Dakota.

Juniores, la categoria dei ragazzi che in ogni competizione ci regalano grandi emozioni, le capacità e l’esperienza che hanno acquisito nel coso degli anni la mettono in pratica lasciandoci sempre con il fiato sospeso fino al taglio del traguardo. A distinguersi su questa seconda tappa sono stati Proietti Christian Me To The Whiz, Brunotti Aurora su CF DUN IT JOO e a salire sul gradino più alto del podio è stato Riccardo Quintili su Nadir Luana Rabians.

 

È doveroso ringraziare il Presidente di Giuria Delia Damiani, i nostri sponsor CSS Meccanica e Vansistem per il sostegno che ci danno, il centro ospitante Horse Trekking Poggio delle Corti che si è impegnato a far sì che anche questa seconda tappa venisse svolta al meglio.

Il referente regionale.

Lucio Sabatini