Cavalli e Castelli.... l’Umbria riparte alla grande!!!!!

Venerdì, 03 Maggio 2024 10:46
Si è svolta sabato 27 e domenica 28 aprile la manifestazione “Cavalli e Castelli”  nel borgo di San Terenziano a Gualdo Cattaneo, la coesione tra Comune, Fitetrec-ante ed il maneggio ASD Cist ha dato vita ad un appuntamento riuscito sotto ogni punto di vista. Giungendo quasi a quota 60 cavalieri, l’iniziativa incentrata sul turismo slow, ha avuto tra gli obbiettivi principali quello di promuovere il meraviglioso territorio umbro, percorrendo sentieri, campagne e borghi fortificati dove si è avuta la possibilità di degustare prodotti tipici locali, dando vita ai borghi e alla loro economia locale. La Fitetrec-Ante è fortemente impegnata nella promozione del turismo equestre di qualità, e questa ne è la dimostrazione, un evento riuscitissimo dove tutti i partecipanti e le amministrazioni locali sono rimasti soddisfatti dell’operato e dell’interesse nella partecipazione. Il Presidente della fitetrec-ante Umbria  Marco Lucantoni, ha dato vita per il 2024 insieme ad altri collaboratori, come per esempio Lorenzo Bevilacqua del centro ippico La Somma a ben 19 tappe dislocate sul territorio, una che spicca tra le tante a cui consiglia di non mancare è l’appuntamento a NOCERA UMBRA del 14 e 15 SETTEMBRE con “ ITALIA A CAVALLO ”, il quale ha fatto registrare nell’anno passato numeri da record, un evento che impegna simultaneamente tutte le regioni d’Italia, muovendo L’economia periferica con circa 3500 cavalli e coinvolgendo almeno 350 tra centri ippici,  aziende agricole e agriturismi. Orgogliosi di questi risultati possiamo dire che quando il turismo equestre chiama l’UMBRIA RISPONDE!
 
Che dire..  buon Equiturismo a tutti !!!!!
 
 
Lorenzo Felici